logo


Teheran pigliatutto: torna l'ambasciatore del Qatar, si amplia la cooperazione energetica con l'Iraq e si delinea un coordinamento militare con il rivale turco. Poco conta l'Iranof[...]
Una campagna di terrore e punizione è stata scatenata dal regime di Erdogan contro migliaia di professionisti della sanità e contro gli universitari turchi, denuncia la prestigiosa[...]
La Corte Europea per i diritti umani ha rigettato la richiesta di Nuriye Gulmen e Semih Ozakca, in sciopero da 147 giorni e ora in carcere con l’accusa di far parte di un’organizza[...]
Sette di loro sono stati rilasciati pur rimanendo “sotto controllo giudiziario” in attesa dell’udienza fissata per settembre. Sono accusati di “terrorismo”. In carcere restano inve[...]
Approvati 14 emendamenti al regolamento interno della Grande assemblea. Tra questi, minor tempo concesso ai parlamentari nei dibattiti e vietato l’utilizzo della parola “Kurdistan”[...]
Alla nuova lista nera si aggiungono altri 18 nomi. Erdogan fallisce nella mediazione mentre l’egiziano al-Sisi ribadisce il suo “no” alla riappacificazione con i qatarioti. La Russ[...]
Un tribunale turco ha stabilito oggi che 6 dei 10 difensori dei diritti umani arrestati a inizio mese dovranno rimanere in prigione in attesa del processo. Il parlamento estende di[...]
Il Paese oggi celebra il putsch sventato lo scorso anno con una serie di iniziative tra Ankara e Istanbul durante le quali il presidente turco esalterà il suo potere. Proseguono, i[...]
Oltre un milione di persone hanno partecipato ieri alla giornata conclusiva della grande manifestazione iniziata il 15 giugno. Erdogan risponderà con un mega raduno il 15 luglio[...]
Il co-leader dell'Hdp, in prigione dal 4 novembre scorso, non si presenta in tribunale. Si conclude domani la marcia per la giustizia indetta dal Chp, presente anche il partito di [...]