logo


Ieri il presidente russo ha fatto visita all’egiziano al-Sisi e al turco Erdogan: al centro della diplomazia russa la fornitura di centrali nucleari al Cairo e Ankara[...]
Il braccio destro di Mubarak denuncia: trattenuto negli Emirati Arabi perché voglio presentarmi alle presidenziali. Difficile dire se dietro ci sia la mano del presidente[...]
«I sufi riescono a strappare molte centinaia di giovani ai gruppi più radicali, in un modo che l'Esercito non è stato in grado di fare», spiega l'analista Mohammed Sabry[...]
Attacco jihadista contro la comunità sufi, almeno 235 i morti. In Egitto infuria la guerra di al-Sisi, che promette: «Risponderemo con la forza bruta»[...]
Retate contro i venditori di giocattoli: «La campagna di confisca è volta a combattere i comportamenti negativi che possono danneggiare i bambini e la psiche dei cittadini»[...]
Sul tavolo i poteri del governo Hamdallah a Gaza, le elezioni e, più di tutto, la sicurezza. Le armi in possesso della milizia di Hamas sono il nodo che deciderà il successo o il f[...]
Ad un mese dal grande sciopero di Mahalla al-Kubra, il presidente al-Sisi punisce i sindacati indipendenti. Dalla fiera Sahara Expo l'ambasciatore italiano Cantini lancia il busine[...]
Le forze di sicurezza egiziane hanno fatto irruzione ieri nella libreria al-Balad, di proprietà del presidente del partito, e arrestato due impiegati[...]
Il giorno dopo l’uscita del rapporto sulle torture, Il Cairo mette offline il sito web dell’organizzazione. Il ministero degli esteri accusa l’associazione di portare avanti agende[...]
Il rapporto di Human Rights Watch: «Crimini contro l’umanità. Le autorità egiziane hanno ricostituito e ampliato gli strumenti repressivi dell’epoca Mubarak»[...]