logo


Il più feroce attacco turco da anni: 24 morti tra Rojava e Sinjar. Erdogan punta ad un corridoio di territori al confine da trasformare in una buffer zone "ripulita" dei kurdi[...]
Il presidente al-Sisi vola a Riyadh per rilanciare con re Salman progetti comuni e investimenti miliardari dopo mesi di tensioni sulla Siria e le isole di Tiran e Sanafir[...]
Somalia, Nigeria, Sud Sudan e Yemen soffrono gravissime carestie, con origini diverse: territori occupati da gruppi jihadisti, conflitti, errori della comunità internazionale[...]
Il Consiglio dei Guardiani rigetta la candidatura del falco conservatore ad un mese dal voto. Occhi puntati sull’Ayatollah Khamenei, contrario alla sua partecipazione[...]
Riyadh ha annunciato la futura capitalizzazione della compagnia di Stato, sintomo del profondo mutamento in atto nell'economia e nella politica del paese[...]
Dopo il rapporto Chilcot e le prospettive di un processo contro l’ex premier per l’invasione di Baghdad, il procuratore generale britannico prova a bloccare il procedimento[...]
L'ex presidente sfidando il parere contrario della Guida suprema Khamenei ieri ha presentato la sua candidatura. La sua mossa però rischia di danneggiare il suo campo[...]
Il Pentagono tra Siria e Iraq e i 54 miliardi di budget per l'esercito: in tre mesi uccisi 3.122 civili. Raddoppiati i raid rispetto al 2016, lo Yemen colpito 70 volte nel solo mes[...]
Continua il nostro viaggio dentro la politica irachena in vista delle elezioni municipali di settembre e quelle presidenziali del 2018. Dopo al-Sadr, un'analisi sull'ex premier al [...]
Dalla Casa Bianca messaggi contraddittori: l’ambasciatrice all’Onu Haley punta sulla rimozione del presidente siriano, il segretario di Stato Tillerson sull’Isis[...]