logo


I giudici hanno posto un ultimatum al governo Netanyahu: “O fai una legge che regola la materia entro sei mesi o restituisci i cadaveri”. Sempre più palesi, intanto, i rapporti tra[...]
Almeno 39 morti in sette bombardamenti della coalizione avvenuti oggi su un campo militare nella capitale Sana’a. Il capo degli aiuti Usa, intanto, fa sapere che il blocco deciso d[...]
Il leader sciita si prepara alle elezioni accreditandosi come figura non settaria, capace di raccogliere il consenso sunnita. Passando per Riyadh e fuggendo da Teheran[...]
Parla l’analista saudita Ali al-Ahmed, dopo l'uccisione dell'ex dittatore Saleh: «Il paese è cambiato, le logiche tribali non valgono più»[...]
Il fallimento del Consiglio di Cooperazione del Golfo e l'approfondimento dell'alleanza tra Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti aprono ampie prospettive di mutamento[...]
Notti di bombardamenti sulla capitale dello Yemen dopo l'uccisione dell'ex dittatore per mano Houthi. Ma in migliaia scendono in piazza contro l'aggressione saudita[...]
Ucciso «per tradimento» dai ribelli Houthi dopo giorni di scontri a Sana'a e 125 morti. L'ex presidente era da un anno in contatto con Emirati arabi e Arabia saudita[...]
Un video pubblicato poco fa mostrerebbe il cadavere dell'ex presidente yemenita. Decine di vittime negli scontri tra gli ex alleati houthi e i sostenitori di Saleh. Gueterres (Onu)[...]
Le fazioni sciite irachene divise sul ruolo dell'Iran: da una parte l'ex premier al-Maliki , dall'altra Al-Abadi e al-Sadr[...]
Dopo tre settimane di detenzione per “corruzione”, il principe Miteb bin Abdallah, un tempo destinato a essere il futuro re del Paese, è stato rilasciato (ma forse non è del tutto [...]