logo


Ieri centinaia i feriti, tra i quali anche un poliziotto israeliano accoltellato da un palestinese. Gli scontri più gravi a Gaza. La Turchia intanto preme per il riconoscimento del[...]
Secondo il leader del movimento sciita libanese Nasrallah i governi della regione  si sono limitati a “timide proteste” contro Washington dopo la decisione di Trump  di[...]
Il giornalismo italiano nella questione israelo-palestinese. Recensione di Angelo Stefanini del libro "Il Muro della Hasbara" (Zambon editore) di Amedeo Rossi[...]
Motivo ufficiale sarebbe la necessità che il vice presidente Usa resti a Washington per il voto in Senato sulla riforma fiscale[...]
Ieri a Istanbul il presidente dell'Anp ha ribadito che gli Usa non potranno più mediare al tavolo di trattative dopo la dichiarazione di Trump su Gerusalemme capitale di Israele[...]
Non è stata una accoglienza calorosa quella che i ministri degli esteri europei hanno riservato al premier israeliano. Ma l'Ue riafferma il ruolo di Washington tra israeliani e pal[...]
Al di là delle condanne della Lega Araba e dei singoli paesi, nessuno ha assunto misure. Macron e Mogherini strigliano Netanyahu, Washington prova a spostare su Abu Mazen la respon[...]
Yara Hawari studia l’applicazione del termine apartheid alla situazione dei cittadini palestinesi di Israele, focalizzandosi su cittadinanza, territorio, educazione e politica[...]
Il bilancio è stato dato dal ministero della sanità palestinese. Sono centinaia inoltre i feriti nelle proteste di ieri in Cisgiordania e a Gerusalemme Est[...]
Intervista all’attivista e membro del Pflp Leila Khaled: «È morta l’illusione sulla natura di Israele, progetto coloniale e razzista: la sola via d’uscita è una società laica e dem[...]