logo


Il silenzio dei media arabi in seguito alle informazioni sui piani degli Stati del Golfo per la normalizzazione con Israele suggerisce che abbiano solide basi[...]
Nell’incontro di ieri Ankara ha protestato per le armi ai kurdi. Ma Washington ha bisogno dell’alleato contro Damasco: promette appoggio a Sinjar e non dà garanzie politiche a Roja[...]
L’ex al-Nusra minaccia vendetta contro le opposizioni che aderiranno all’accordo di Astana. Ankara furiosa per le armi statunitensi in arrivo alle Ypg kurde[...]
Il Ministero dell'Istruzione palestinese accusa l'Unrwa di voler emendare i testi per adeguarli alla narrazione storica israeliana. L'Agenzia dell'Onu nega[...]
Dopo il rapporto Chilcot e le prospettive di un processo contro l’ex premier per l’invasione di Baghdad, il procuratore generale britannico prova a bloccare il procedimento[...]
L'ex presidente sfidando il parere contrario della Guida suprema Khamenei ieri ha presentato la sua candidatura. La sua mossa però rischia di danneggiare il suo campo[...]
Tillerson: «Putin non controlla Assad». Londra: «Damasco tossica». Previste nuove sanzioni. Il ministro Alfano, su richiesta Usa, ha convocato per oggi i paesi arabi ostili al gove[...]
Dalla Casa Bianca messaggi contraddittori: l’ambasciatrice all’Onu Haley punta sulla rimozione del presidente siriano, il segretario di Stato Tillerson sull’Isis[...]
Ma il raid può trasformarsi in un boomerang per il fronte anti-Assad, senza spostare i rapporti di forza sul terreno. Assad: «Stupido gesto, reagiremo» AGGIORNAMENTI ORE 11.30 MOSC[...]
Intervista all’analista Ali Hashem, del portale al Monitor: sul piano militare i missili lanciati dagli Usa non cambiano nulla. In Iran invece rafforzano conservatori e radic[...]