logo


Il Sahara Occidentale è riconosciuto dalle Nazioni Unite dal 1964 come territorio da decolonizzare confermemente alla Risoluzione 1514 del 1960. Nel novembre 1975, con la Marcia V[...]
Governmental solidarity has become a thing of the past. Even presidential arbitration no longer exists, in order to defuse the disputes between the ministers by Saad Bouakba –[...]
Under his leadership, Western Sahara's plea was heard and its legitimacy recognised globally[...]
Solo il Libano e l'Iraq si sono astenuti, l'Algeria ha espresso "riserve". La risoluzione approfondisce la frattura tra i Paesi arabi e tra sunniti e sciiti. E potrebbe aprire la s[...]
Amid growing security and economic tensions, the Algerian government is accused of silencing critical voices[...]
Le nuove norme, votate ieri in modo plebiscitario dal parlamento algerino, rintroduranno il limite di due mandati per la carica presidenziale. La lingua amazigh, inoltre, diventerà[...]
Un transito insolito di viaggiatori marocchini verso la Libia preoccupa Algeri. I dati più recenti parlano di almeno 1500 foreign fighters marocchini, alcune centinaia dei quali av[...]
La rassegna, ideata dall'Associazione tedesca no-profit "Friends of Arab Cinema Arts", ospita documentari, lungometraggi e cortometraggi contemporanei di registi arabi affermati e [...]
Le piogge torrenziali che si sono abbattute per oltre due settimane sull'Algeria sud-occidentale hanno acuito l'emergenza per i profughi che da 40 anni vivono nei campi gestiti dal[...]
In concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, si è innescato in Algeria un conflitto ideologico su lingua e identità dopo che è divenuta consuetudine l’inseg[...]