logo


Salgono le vittime della repressione: ieri la polizia ha ucciso un minore e un medico a Khartoum. Le manifestazioni si allargano al Darfur. Ma Bashir non cede[...]
Il presidente risponde alla piazza: non me ne vado. Ieri enorme protesta a al-Qadarif dispersa con la forza, mentre 22 partiti si uniscono per chiedere le dimissioni dell’ex genera[...]
Continuano le proteste anti-governative nel Paese africano. Ieri circa 100 docenti sono stati bloccati per quasi 3 ore all’interno dell’università affinché non prendessero parte al[...]
Non cessano in Cisgiordania le manifestazioni contro la riforma della previdenza sociale. Le preoccupazioni dei palestinesi per la stabilità dell'Autorità Nazionale e per pensioni [...]
Secondo il portavoce dell’Agenzia Onu, la scelta è dettata da “motivi di sicurezza”. Tensioni ieri nei Territori occupati dove l’esercito israeliano ha sparato pallottole vere, di [...]
Suad al-Ali è stata uccisa martedì a Bassora da due uomini mascherati. Da mesi era in prima fila nelle proteste che hanno luogo nel sud del Paese contro la mancanza di servizi, dis[...]
Continuano le proteste contro Baghdad nel sud del Paese. A preoccupare i residenti, oltre agli scarsi interventi statali nell’area, anche il problema dell’inquinamento delle acque.[...]
Il sud è incandescente: dall'8 luglio manifestazioni e blocco dei giacimenti petroliferi, almeno 14 morti e centinaia di feriti. Baghdad risponde con l'esercito[...]
Da una settimana le città sciite attraversate dalle manifestazioni contro il governo: «Assumeteci o chiudiamo i giacimenti di petrolio». Il governo sospende internet e manda l'eser[...]
Nel novembre di sette anni fa manifestazioni di piazza chiedevano riforme e le dimissioni del primo ministro: un gruppo di manifestanti entrò nel parlamento[...]