logo


Riyadh e i suoi alleati isolano Doha per le presunte dichiarazioni "offensive" dell'emiro Tamim che le autorità qatariote smentiscono. L'obiettivo è punire lo sponsor dei Fratelli [...]
Riyadh e i suoi alleati hanno chiuso i siti internet riconducibili al Qatar per le dichiarazioni “offensive” fatte dell’emiro Tamim ben Hamad Al Thani. Doha nega [...]
Espressione artistica che caratterizza i contesti dominati dai conflitti sociali, viene utilizzata dagli artisti mediorientali per incidere sulla realtà trasformando l'esperienza d[...]
L’iniziativa, lanciata martedì dalla ong statunitense Human Rights Watch, raccoglie le storie di 140 attivisti incarcerati per aver criticato i propri governi. Il mese prossimo, in[...]
Ottantaquattro civili uccisi, 18 feriti in condizioni gravi: è questo il bilancio (provvisorio) del massacro compiuto ieri da un camion guidato da un franco-tunisino sul lungomare [...]
Il movimento islamico esprime "gratitudine" nei confronti della Turchia ma l'intesa tra Tel Aviv e Ankara, che non modifica la condizione di Gaza, alimenta lo scontro ai vertici di[...]
Eppure la relazione annuale sul terrorismo del Dipartimento di stato mette in evidenza che Paesi come l’Arabia Saudita, il Qatar e il Kuwait non hanno bloccato le linee  di f[...]
1.4 milioni di persone vivono in città-dormitorio, ammassati in stanze piccole e sporche, dove restano schiavi del sistema di garanzia della Kafalah[...]
Cinque giorni fa un rapporto delle Nazioni Unite denunciava la coalizione anti-houthi per aver causato il 60% di vittime e dei feriti tra i bambini nella guerra in Yemen. Ieri le p[...]
Il fallimento dei negoziati di Doha non ha portato la crisi dei mercati che in molti si sarebbero aspettati. Le fratture politiche si sono presentate, invece, in tutta la loro ampi[...]