logo


Cresce il numero delle vittime dell’epidemia: 209 persone. Almeno 23 civili uccisi da un bombardamento di Riyadh. E domani dai Saud arriva Trump con 100 miliardi di dollari in armi[...]
Le autorità houthi nella capitale Sana’a hanno dichiarato ieri lo stato d’emergenza per l’epidemia di colera che ha causato, in poco più di due settimane, già 124 morti nel Paese. [...]
Sono più di 200 nella capitale Sana’a. Ma numeri elevati si registrano anche nel governatorato di Dhale e Houdeidah. Il ministero della salute ha detto che sabato le vittime sono s[...]
Migliaia di persone sono scese in piazza ieri ad Aden contro la decisione del presidente in esilio Hadi di licenziare il governatore “filo-Abu Dhabi” della città. I qa’edisti, inta[...]
Con gli Houthi assediati economicamente, i costi umani del prosciugamento delle fonti di entrata del gruppo ribelle sono più alti di quanto gli yemeniti possano permettersi[...]
Secondo alcune fonti locali, a compiere l’attacco sarebbe stata la coalizione saudita. Riyadh aumenta del 60% i salari ai suoi piloti, mentre gli Usa intensificano i bombardamenti [...]
Secondo il ministero degli interni, le 11 persone appartenevano ad un gruppo sostenuto dall’Iran che aveva pianificato alcuni omicidi del regno. Morto il 18enne colpito alla testa [...]
Sono trascorsi 24 mesi dal lancio di “Tempesta Decisiva”, un conflitto che l’Arabia Saudita non riesce a vincere ma che ha messo in ginocchio il paese[...]
Raid saudita uccide 20 civili e 6 combattenti Houthi. Gli Usa del “non-interventismo” trumpista lanciano 40 bombardamenti in meno di una settimana[...]
L’accusa in un rapporto pubblicato due giorni fa dall’organizzazione non governativa britannica. Giovanissimi tra i 15 e i 17 anni sarebbero stati arruolati all’insaputa delle loro[...]