logo


Per il ministro delle finanze è “un passo fondamentale”. Per gli economisti bisogna fare di più ora per migliorare la crescita e aumentare e la fiducia degli investitori. Dieci gio[...]
Migliaia di “haredim” hanno protestato ieri nel centro di Gerusalemme contro l’arruolamento obbligatorio nell’esercito. Città bloccata e momenti di tensione. La rabbia dei religios[...]
«Il capitalismo globale reprime i popoli usando il concetto di pacificazione. Ma l’Occidente non ha molta esperienza in questi conflitti. E Israele gli fornisce l'high tech»[...]
By entering into an agreement with the Nusra Front in Idlib, Ankara is seeking to interpret the Astana agreement to serve its own war with the Kurds, says Nasser Sharara by Nasser [...]
Il quotidiano Haaretz scrive che la protesta riguarda la confisca di strutture mobili e attrezzature che i Paesi avevano reso disponibili per le comunità beduine nell’area C,[...]
La decisione è la conseguenza della tensione con il governo di Baghdad seguita al referendum sull’indipendenza del mese scorso nel Kurdistan iracheno. Intanto l’esercit[...]
Il processo di riconciliazione tra le due formazioni politiche  procede a gonfie vele, forse troppo. Se gli interessi di tante potenze internazionali sembrano concordare, c’è[...]
Il Gabinetto di sicurezza ha posto ieri le condizioni per poter iniziare un nuovo processo diplomatico con i palestinesi. Il movimento islamico: “Respingiamo la loro intromissione”[...]
Le Forze democratiche siriane, a guida curda, da ieri hanno il controllo di tutta la "capitale" siriana di Daesh, lo Stato islamico. Jihadisti in fuga ma non ancora sconfitti in Si[...]
Secondo il canale 2 della tv israeliana, il governo Netanyahu vuole proporre una nuova legge che mira a chiudere le ong che criticano l’esercito. 31 unità abitative approvate ieri [...]