logo


La scorsa notte l’aviazione dello Stato ebraico ha colpito a sud della Striscia dopo il lancio di un razzo da parte palestinese. Poche ore prima i deputati del movimento isla[...]
L'Olp pianifica ad altri passi sulla scena diplomatica internazionale. Hamas si aspetta una nuova guerra[...]
Secondo la ong Human Rights Watch, dall'agosto del 2015 le autorità giordane hanno aumentato le restrizioni all'ingresso nel suo territorio dei cittadini della Striscia. Amman nega[...]
La storia, la cultura, le radici dei palestinesi nella loro terra sono oscurate, in ogni modo. Il caso del nuovo libro di testo di educazione civica per le scuole di Israele[...]
La commemorazione della catastrofe del 1948 è partita in Naqab, dai villaggi beduini ancora oggi minacciati di distruzione. Domani si prosegue nei Territori Occupati[...]
30mila palestinesi chiedono di lasciare la Striscia per motivi di salute, di studio o di affari ma il regime egiziano apre solo per due giorni l'unica porta di Gaza sul mondo arabo[...]
I media israeliani riportano dichiarazioni dei vertici militari che elencano le rinnovate capacità militari del movimento libanese. Ma la guerra in Siria blocca le spinte belliche [...]
Proseguono i bombardamenti israeliani. Un raid aereo questa sera ha ucciso una donna palestinese, Jana al Amour.    della redazione Gaza, 5 maggio 2016, Nena News - Resta alta[...]
L’aumento costante delle tasse, le limitazioni alla libertà di espressione e di stampa, il mancato conseguimento degli obiettivi promessi, a cominciare dalla fine dell’[...]
Due giovani palestinesi della Striscia hanno impiegato quattro anni per raggiungere la frontiera tra Messico e Stati Uniti. Il loro “sogno americano” è finito in un cen[...]