logo


Ieri la prima pietra. Netanyahu soddisfatto: “Nessun governo è migliore del nostro per i coloni”. Sugli insediamenti l’Onu punge Tel Aviv, ma per l’ambasciatrice Usa alle Nazioni U[...]
 I leader dei coloni ne hanno abbastanza dell’interminabile dibattito israeliano sull’annessione dei territori occupati. Così, invece di star lì ad aspettare, hanno cominciato ad &[...]
A rivelarlo è uno studio del Centro di statistiche israeliane pubblicato ieri. Netanyahu, intanto, attacca Abbas esortandolo ad “ad educare i giovani alla pace, non al terrorismo” [...]
Secondo la ricerca, inoltre, il 44% degli intervistati è favorevole all’annessione del territorio cisgiordano e ritiene “saggia” la presenza delle colonie[...]
La prossima settimana le autorità israeliane lanceranno in via definita 27 piani di costruzione. Intanto il premier dell’Anp Hamdallah incontra il ministro delle Finanze di Tel Avi[...]
Intervista a Muhanned Qafesha, commentatore sportivo palestinese e attivista dei diritti umani con YAS di Hebron: “La Federazione ha preso una decisione azzardata”[...]
I palestinesi vogliono all’ordine del giorno la questione della partecipazione ai campionati israeliani delle squadre delle colonie ebraiche nei Territori occupati, durante l[...]
I "settler" israeliani si contano: mezzo milione in Cisgiordania e oltre 200mila a Gerusalemme. E hanno ottenuto ciò che volevano. La loro presenza ha affondato la soluzione dei Du[...]
Secondo i dati ufficiali israeliani, lo scorso anno le costruzioni di insediamenti sono incrementate del 40%. Con Netanyahu 14mila nuove case[...]
Non c'è accordo, per ora, tra l'amministrazione Trump e il governo Netanyahu sull'espansione degli insediamenti coloniali. L'inviato Usa Greenblatt ieri ha incontrato Abu Mazen[...]