logo


Un tribunale turco ha stabilito oggi che 6 dei 10 difensori dei diritti umani arrestati a inizio mese dovranno rimanere in prigione in attesa del processo. Il parlamento estende di[...]
Il Paese oggi celebra il putsch sventato lo scorso anno con una serie di iniziative tra Ankara e Istanbul durante le quali il presidente turco esalterà il suo potere. Proseguono, i[...]
Oltre un milione di persone hanno partecipato ieri alla giornata conclusiva della grande manifestazione iniziata il 15 giugno. Erdogan risponderà con un mega raduno il 15 luglio[...]
Il co-leader dell'Hdp, in prigione dal 4 novembre scorso, non si presenta in tribunale. Si conclude domani la marcia per la giustizia indetta dal Chp, presente anche il partito di [...]
Idil Eser era nell’isola di Buyukada (a sud di Istanbul) dove partecipava ad un workshop sulla sicurezza digitale. Nel blitz della polizia di ieri sera sono state arrestate 12 pers[...]
La crisi tra Arabia saudita e Qatar si riverbera sulle opposizioni, sempre più divise, costrette ad arretrare per l'avanzata di Damasco[...]
Alla protesta indetta dal Chp, giunta al suo 17esimo giorno, si uniscono anche il partito di sinistra, con 10 deputati in prigione, e le famiglie delle vittime di Taksim[...]
Ankara annuncia la rimozione della teoria dell'evoluzione dalle scuole elementari, Il Cairo cancella le mobilitazioni popolari da quelle superiori[...]
Il partito repubblicano lancia una marcia di 450 km e 24 giorni dopo la condanna di un suo membro, accusato di aver passato informazioni al quotidiano Cumhuriyet[...]
L’accusa che gli viene rivolta è quella di “avere legami” con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen, che Erdogan ritiene essere dietro il fallito colpo di [...]