logo


Il progetto nasce dall'applicazione di un'idea pratico-funzionale: favorire il progresso civile della società giordana per costruire una comunità che apprezzi le Arti[...]
Dal 23 agosto al 3 settembre il Gaza Freestyle Festival promosso dal Centro italiano di scambi culturali "Vik-Vittorio Arrigoni" e il Centro sociale Lambretta di Milano[...]
Dopo tre anni di occupazione Isis con clandestinità e stazioni «pirata», riaprono i negozi di dischi, i tassisti accendono la radio e il violino di Ameen ritorna a suonare[...]
La rassegna salernitana ha chiuso i battenti due giorni fa con lo spettacolo teatrale ideato e interpretato da Serena Gatti e liberamente ispirato ai romanzi dell’architetta palest[...]
Attraverso i brani del siriano Samer Saem el-Dahr (in arte Zimo), il connubio tra sonorità passate e timbri marcatamente contemporanei rappresenta un fattore che può risultare estr[...]
Figura militare e politica operante attivamente nel programma nazionale egiziano, Salah Rajab può essere riconosciuto come il vero padrino della musica jazz egiziana che, con lui, [...]
INTERVISTA. L’artista e cantante palestinese, autrice della bambina “simbolo della voglia di libertà del mio popolo”, parla del suo villaggio distrutto dalle milizie sioniste nel n[...]
Nei Territori Occupati i ballerini chiedono al Ministero della Cultura di gestire la loro partecipazione ai festival di danza nelle capitali europee. Il ministero del turismo, inta[...]
L’Associazione Art Solution è un punto di riferimento per l'intera comunità di rapper e breakdancer tunisini e riveste un ruolo sociale molto importante: tenere impegnati i ragazzi[...]
Successo per il tour dell’Orchestra giovanile palestinese nel Regno Unito. La musica classica riesce a superare i confini, ma non per tutti: Israele ha negato il permesso di uscita[...]