logo


Gli ultimi islamisti in corso di evacuazione da Ghouta est vengono trasferiti nel nord del paese, in zone strategiche per l'operazione della Turchia, aprendo a nuovi possibili conf[...]
Intervista a Idriss Nassan, ex co-ministro degli Esteri di Kobane: «Chi è rimasto è stato derubato di tutto, i miliziani dell’Els hanno occupato le case»[...]
Intervista alla giornalista curdo-turca Aylina Kilic: «Il progetto di confederalismo di Rojava resisterà perché gode di una base sociale»[...]
I racconti dal cantone curdo-siriano: l'opposizione ad Assad sta creando istituzioni parallele per giustificare l'occupazione. Decine di morti a Ghouta[...]
Erdogan has denied that he wants to annex Afrin to Turkey. Those who doubt his intentions may view raising the Turkish flag in the heart of the city as the first step towards its &[...]
A tre giorni dal Newroz, truppe turche e miliziani dell’Esercito Libero Siriano prendono la città del cantone e distruggono i simboli dell’identità curda[...]
Ankara avanza nella città curda, forte della sua superiorità militare e del silenzio internazionale. Le autorità turche parlano con insistenza di “safe-zone” al confine in cui sist[...]
La dichiarazione del presidente turco è stata riportata stamane dall’Afp. Ankara guarda però oltre: in primis alla vicina Manbij, ma anche all’Iraq dove parla di un piano congiunto[...]
Secondo un tribunale di Istanbul avrebbero avuto legami con il gruppo del religioso Gulen, considerato dal presidente turco Erdogan la mente del fallito golpe del luglio 2016. Le f[...]
L’intervento di Damasco contro Ankara sembra aprire al riconoscimento dell’autogestione curda. Con la benedizione russa. Erdogan fa la voce grossa ma potrebbe approffittarne per ri[...]