logo


La nuova generazione di scrittrici non ama posizionarsi tra le fila delle correnti femministe, ma ha sviluppato un'autonomia nel processo di scrittura che esula dalle realtà letter[...]
Le difficoltà dell'alleato saudita nella regione hanno costretto il premier al dialogo. Una larga coalizione dove forte è il peso del movimento sciita[...]
Il campo profughi palestinese a Beirut, già in condizioni terribili, ospita oggi migliaia di rifugiati dalla Siria. Ma a coloro che vogliono lasciare Shatila al suo destino rispond[...]
L’Unhcr copre buona parte dei costi dei principali trattamenti, ma l’alto flusso di profughi rende impossibile fornire medicinali per tumori o malattie gravi. E nel Paese dei Cedri[...]
Viaggio nella condizione dei rifugiati in Libano, esposti allo sfruttamento, alle discriminazioni e ora anche ad atti di violenza[...]
Intervista a Francesco Mazzucoteli, docente di storia del vicino oriente all’Università di Pavia sul ruolo del “Partito di Dio” nel nuovo esecutivo libanese[...]
Tre palestinesi sono stati uccisi negli scontri a fuoco divampati ieri nel più grande dei campi profughi palestinesi del Paese dei Cedri[...]
L’annuncio è arrivato nella serata di ieri. L’esecutivo, presieduto dal leader del Movimento Futuro, è composto da 30 ministri appartenenti a tutte le forze politiche dell’Assemble[...]
Il giovane accusato di aver criticato il presidente della Repubblica, è stato liberato ma il suo caso è finito in mano al procuratore[...]
L'aviazione di Tel Aviv centra un deposito del movimento libanese, ma l'opinione pubblica pro-governativa teme che le azioni di Netanyahu possano portare ad un'escalation [...]