logo


Dopo l'appello del premier israeliano Netanyahu a sostegno della stabilità dell'Arabia saudita, alcuni dei più influenti cristiani evangelici hanno incontrato a Riyadh il principe [...]
Crolla il sostegno allo Stato ebraico tra i democratici statunitensi, i giovani, le donne, gli ispanici e gli afroamericani per la radicalizzazione dei governi israeliani[...]
Il presidente eletto in un'intervista ha promesso di trasferire al più presto l'ambasciata nella città santa. E assicura a Israele appoggio incondizionato all'Onu[...]
Khashoggi. Mentre esprime soddisfazione agli esiti del suo viaggio a Muscat, il premier israeliano segue con preoccupazione la crisi che sta travolgendo il principe saudita, perno [...]
Per l’esercito, le vittime “si erano avvicinate alla barriera di sicurezza e piazzato un esplosivo improvvisato”. La loro uccisione ha scatenato la protesta di centinaia di gazawi [...]
Israele spara su quasi 20mila manifestanti e poi parla di mezzi di dispersione. Le vittime tutti giovani tra i 22 e i 27 anni. E mentre Netanyahu vola, a sorpresa, in Oman, un pale[...]
Secondo il primo ministro  nel suo partito sarebbe in atto una «trama sovversiva». A capo di questa presunta cospirazione ci sarebbe l’ex ministro dell’interno, Gideon Saar, suo st[...]
Il sovrano hashemita non rinnova una parte degli Annessi del Trattato di Pace del 1994. Vuole la restituzione immediata di due aree agricole date in "leasing" allo Stato ebraico[...]
Vittima di un movimento, quello sionista, di carattere territoriale, identitario ed esclusivo, la questione palestinese diventa fondamentale per capire le dinamiche che dilagano ne[...]
A 22 giorni dall’ultimatum alla comunità palestinese, la comunità è temporaneamente salva. Netanyahu insiste: “Evacuaremo”. Ma sul tavolo il master plan presentato dal villaggio[...]