logo


Dalla Penisola non arrivano notizie se non quelle dell'esercito impegnato nell'operazione "Sinai 2018". La denuncia di Human Rights Watch: popolazione alla fame[...]
A sette mesi dal rientro dell’ambasciatore al Cairo nessuna verità, né nuove informazioni. Intanto nel paese la repressione procede come spedita: prima e dopo le elezioni egiziane [...]
Adel Sabri è stato arrestato martedì durante un blitz della polizia nella sede del portale egiziano “reo”, secondo il Cairo, di aver ripubblicato un articolo del New York Times sul[...]
Ieri gli agenti egiziani hanno fatto irruzione negli uffici di Masr al-Arabia e hanno arrestato il suo direttore. Il motivo: aver ripubblicato un articolo del New York Times in cui[...]
Seven years after the outbreak of the Arab Spring everything would suggest that dictatorships have won but this is a simplistic conclusion. The existing dictatorships are in a deep[...]
Alle precedenti presidenziali l’afflusso alle urne era stato del 47%. L’emittente Dmc, ha fornito la cifra di “24 milioni di votanti” a fronte di quasi 60 m[...]
L'Autorità per le elezioni paventa pene pecunarie a chi non vota alle presidenziali, ultimo tentativo di aumentare l'affluenza. Il governo definisce il boicottaggio un complotto st[...]
Elezioni. In un voto scontato a contare davvero sarà l'affluenza alle urne che le previsioni danno ai livelli bassi dell'era Mubarak. Il paese è spaccato tra una miseria dilagante [...]
Aperte ieri le urne delle presidenziali. Campagna per convincere la gente a votare: il vero termometro politico sarà l’affluenza. «O me o il caos», il messaggio del presidente golp[...]
Alto il timore di una bassa affluenza alle presidenziali scontate, dove il solo effettivo candidato è al-Sisi. Tra repressione e crisi economica gli egiziani hanno perso la speranz[...]