logo


Nove film in una rassegna che accompagnerà Roma per un mese. Dopo gli eventi di gennaio, si riparte domani 2 febbraio fino al 23[...]
Ultimo lavoro del regista Jamal Aljafari è “Recollection”: i protagonisti sono i palestinesi (che riempiono il “backstage”), la storia la raccontano i palestinesi[...]
La rassegna salernitana ha chiuso i battenti due giorni fa con lo spettacolo teatrale ideato e interpretato da Serena Gatti e liberamente ispirato ai romanzi dell’architetta palest[...]
Un focus sul Palestine Film Unit e il suo regista più influente: le immagini, i racconti, le storie nell’arte di Mustafa Abu Ali. I suoi film, tra cui "They do not exist", presi in[...]
C'è più rivoluzione nel cinema o nella rivoluzione in sé? È questo l'interrogativo al quale il movimento cinematografico Palestine Film Unit (PFU) prova a dare una risposta documen[...]
E' stato condannato ad un anno di prigione per "propaganda contro le autorità" e "insulti ai valori religiosi" per il suo film documentario "Scrivendo sulla città"[...]
Un cortometraggio ambientato a Istanbul racconta l'identità kurda, le sue ferite e i tentativi di rimanervi aggrappati: la canzone che Nigar desidera riascoltare è l’utopia del rit[...]
Intervista all'attore iracheno Basim Hajar a Pesaro per presentare il film del regista Tamer El Saed In the last days of the city[...]
Il film del regista Mohamed Diab racconta il golpe del 3 luglio 2013 e lo scontro tra i sostenitori dei Fratelli Musulmani e le forze di sicurezza. Ha avuto successo all’este[...]
Un nuovo documentario della regista anglo-irachena Hoda Yahya Elsoudani affronta il tema della divisione tra Sunniti e Sciiti dal punto di vista di due giovani sorelle di Hanan Che[...]