logo


Critica all'ultima opera dello scrittore algerino Boualem Sansal, "Nel nome di Allah": un viaggio dentro le varie correnti dell'Islam e del suo percorso storico. Ma cade nella trap[...]
During a week of protests, state institutions, the media and political parties used a variety of techniques to keep the opposition leaderless[...]
All’ondata di proteste a pochi giorni dal settimo anniversario della rivoluzione, il governo risponde rifiutando alcuna manovra di aggiustamento della finanziaria “lacrime e sangue[...]
Numerose conquiste, le prime elezioni politiche democratiche, una nuova costituzione, parità tra uomo e donna. Ma anche scarsi miglioramenti socio-economici[...]
La legge finanziaria è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, dice la politologa Olfat Lamloum. I giovani sono delusi dalla rivoluzione, dall’elevato costo della vi[...]
La procura ha ordinato la custodia per quattro giorni di due poliziotti, accusati di averlo ucciso. Era stato arrestato poco prima. E al Sisi fa il pigliatutto, per i suoi rivali n[...]
La vittima aveva 55 anni. Dubbi sul suo decesso: per gli attivisti è stato investito da un veicolo delle forze di sicurezza. Per il governo è morto in ospedale per aver inalato gas[...]
Secondo il quotidiano statunitense, un funzionario dei servizi avrebbe chiesto a conduttori tv di convincere gli egiziani a non protestare. Il Cairo smentisce[...]
Addis Abeba prosegue con i lavori per la faraonica diga sul Nilo. Il Cairo minaccia ma è meno autorevole e forte a causa di crisi economica e instabilità interna[...]
Fuoco contro la chiesa di Mar Mina, prima assaltato un negozio. Al-Azhar: tutti gli egiziani partecipino alle celebrazioni. Al-Sisi promette nuove truppe[...]