logo


Non è stata una accoglienza calorosa quella che i ministri degli esteri europei hanno riservato al premier israeliano. Ma l'Ue riafferma il ruolo di Washington tra israeliani e pal[...]
Nel mirino degli esperti dell'Istituto di Diritto Internazionale il programma Law-Train, progetto di Horizon 2020 della Ue che coinvolge il ministero della Sicurezza israeliano[...]
Intervista a Ibrahim Sharif, leader del partito socialista Waad: chiediamo democrazia, libertà, uguaglianza tra sunniti e sciiti. Ma il mondo non fa nulla per aiutarci[...]
La Corte di giustizia europea ha annullato le precedenti sentenze che riconoscevano l'applicazione dell'accordo di liberalizzazione tra Rabat e Bruxelles anche ai territori del Sah[...]
Amnesty denuncia la vendita di armi all'Egitto da parte di numerosi Paesi europei nonostante la e le gravi violazioni dei diritti umani in atto[...]
L’accordo sui migranti tra UE e Ankara potrebbe creare un precedente per l’emergenza in Libia. Tripoli chiede un intervento militare e un’intesa sull’immigrazione, Bruxelles si pre[...]
In un documento redatto dal responsabile dell'Operazione Sophia della Ue, diretta contro i trafficanti di uomini, emerge la possibilità di intervenire militarmente nel paese[...]
Tra gennaio e maggio 2015, ad esempio, 41 strutture palestinesi finanziate dall’Ue con 236.000 Euro sono state abbattute da Israele, ha riferito all’Europarlamento Christos Stylian[...]
Riparte in Marocco il negoziato sponsorizzato dall'Onu per la creazione di un governo di unità nazionale. Ma resta azzoppato: il paese è ormai frammentato tra innumerevoli milizie [...]
Tensioni aperte tra Ue e Israele, specie sulla questione dell'etichettatura delle merci prodotte nelle colonie israeliane nella Cisgiordania occupata ed esportate verso l'Europa.[...]