logo


La Commissione Europea dà il proprio consenso all'ingresso del paese balcanico nel sistema di libero movimento, premiando il rigido controllo poliziesco delle frontiere[...]
Il partito neofascista Vox, reduce dal recente exploit elettorale in Andalusia, ha ricevuto ingenti finanziamenti dal Consiglio della Resistenza dell’Iran (CNRI), sigla di copertur[...]
Secondo il quotidiano turco Cumhuriyet, il presidente Erdogan e l’alleato nazionalista Bahceli avrebbero concordato a fine luglio di ripristinare la sentenza capitale. Una mossa ch[...]
A distanza di due anni dal fallito golpe, il premier turco Yildirim ha annunciato ieri la fine della misura d’emergenza che ha permesso alle autorità locali di arrestare migliaia d[...]
Inauguriamo oggi una nuova rubrica che si concentrerà sui rapporti tra i Balcani e il Medio Oriente. In questa prima puntata parleremo della visita di domenica del presidente turco[...]
Stati uniti via dall’intesa: «Gli iraniani mentono». Nuove sanzioni anche a chi aiuta Teheran. Tusk «L’approccio europeo sia unito». Ha prevalso il pressing saudita e israeliano, d[...]
Non è stata una accoglienza calorosa quella che i ministri degli esteri europei hanno riservato al premier israeliano. Ma l'Ue riafferma il ruolo di Washington tra israeliani e pal[...]
Nel mirino degli esperti dell'Istituto di Diritto Internazionale il programma Law-Train, progetto di Horizon 2020 della Ue che coinvolge il ministero della Sicurezza israeliano[...]
Intervista a Ibrahim Sharif, leader del partito socialista Waad: chiediamo democrazia, libertà, uguaglianza tra sunniti e sciiti. Ma il mondo non fa nulla per aiutarci[...]
La Corte di giustizia europea ha annullato le precedenti sentenze che riconoscevano l'applicazione dell'accordo di liberalizzazione tra Rabat e Bruxelles anche ai territori del Sah[...]