logo


Il leader turco userà l'esito del voto di domenica per mostrarsi più forte nella regione, specie nello scenario siriano. Ma accanto chi lo appoggerà ci sarà anche chi frenerà le su[...]
Espressione artistica che caratterizza i contesti dominati dai conflitti sociali, viene utilizzata dagli artisti mediorientali per incidere sulla realtà trasformando l'esperienza d[...]
In occasione della Giornata Internazionale della Donna, Nena News vi propone alcune delle storie che in questo anno abbiamo pubblicato sulle donne[...]
Carlo Torrisi nel suo «Sibila il silenzio» esprime, in 37 racconti, il destino minuto di un popolo. Laura Guazzone, in «Storia contemporanea del mondo arabo» va oltre le semplifica[...]
Lo Stato islamico si relaziona con la storia moderna della regione e con le circostanze che hanno portato alla formazione degli stati arabi che sono tutti creazioni coloniali[...]
Per molti la pace è solo un processo lungo e complesso che condurrà a poco o niente, mantenendo i benefici e i privilegi dell’élite politica ed economica[...]
C'è più rivoluzione nel cinema o nella rivoluzione in sé? È questo l'interrogativo al quale il movimento cinematografico Palestine Film Unit (PFU) prova a dare una risposta documen[...]
La vittoria di Hillary Clinton, spiega l'editorialista israeliano, non sarebbe stata più positiva per il Medio Oriente. Trump è una mina vagante che potrebbe sorprendere negativame[...]
L'egiziano al Sisi crede sia destinato a terminare appoggio Washington agli islamisti. La destra israeliana dice che è finita "l'era dello Stato di Palestina"[...]
Intervista a Ozlem Tanrikulu, presidentessa di Uiki: «Il modello di confederalismo di Rojava può andare oltre i confini kurdi, una democrazia popolare fondata su assemblee di strad[...]