logo


Continuano le proteste nella regione nord del paese. Re Mohammed VI mostra preoccupazione e ordina al governo di indagare su dove siano finiti i 600 milioni di euro stanziati per i[...]
Ankara annuncia la rimozione della teoria dell'evoluzione dalle scuole elementari, Il Cairo cancella le mobilitazioni popolari da quelle superiori[...]
Dietro le sbarre del centro di detenzione Abu Salim, dove migliaia di migranti, donne e bambini inclusi, aspettano per mesi, in condizioni estreme, una risposta alle loro domande. [...]
Nuovo capitolo nella vicenda di Tiran e Sanafir: la sentenza di ieri afferma che ogni tentativo di cederle sarà ritenuto incostituzionale. Lettera di 10 senatori Usa al presidente [...]
La nuova legge mette in pericolo l’attività di 46mila associazioni locali e internazionali. Un’attivista spiega lo scopo del Cairo: mera fornitura di servizi, quelli che lo Stato n[...]
Dopo l'arresto di quattro giovani per aver fumato e bevuto in pubblico durante le ore di digiuno del Ramadan, si allarga la protesta online e in piazza. Nel silenzio dei partiti po[...]
In previsione della grande manifestazione di oggi al Cairo per Tiran e Sanafir, decine di giornalisti e attivisti sono stati detenuti. Ma anche la Corte Costituzionale boccia la ce[...]
Condannati per le proteste di due settimane fa nella città di al-Hoceima. Il “movimento popolare”, intanto, ha incassato martedì il sostegno dell’Unione degli scrittori marocchini.[...]
Ieri una commissione parlamentare ha approvato la cessione delle due isole. Subito sono iniziate le manifestazioni, la polizia ha caricato[...]
A rivelarlo è stata ieri la ong Afte. Le prime chiusure erano iniziate lo scorso 24 maggio. Tiene banco, intanto, la cessione ai sauditi delle isole di Sanafir e Tiran: gruppi d’op[...]