logo


Shadi Ghazaly Harb è in carcere da ieri perché accusato di aver insultato le istituzioni statali e per aver pubblicato “notizie false” sui social media. Venerdì era stata arrestata[...]
Nuovi arresti per proteste per i rincari dei biglietti della metro, altro duro colpo ai magri stipendi degli egiziani. Diventa strutturale la misura della custodia cautelare[...]
Motivo? Racconta una mobilitazione di cittadini poveri e marginalizzati in cerca di giustizia ‎che ricorda troppo la rivoluzione del 2011[...]
L’associazione internazionale pubblica un rapporto nel quale denuncia la pratica dell’isolamento dei prigionieri politici: carenza di cibo e acqua, condizioni igieniche terribili[...]
Solo un terzo degli elettori ha votato alle amministrative, con un picco di astensionismo del 97% come forma di protesta. La popolazione tunisina sembra sempre più lontana dalle is[...]
Il giovane è stato portato via ieri da agenti in borghese, la procura nega di averlo in custodia. La pratica delle sparizioni forzate è diventata pilastro della repressione del reg[...]
Ieri si sono tenute le elezioni amministrative nel paese nordafricano, impegnato in una difficile transizione democratica. Intervista a Habib Kazdaghli, preside della Facoltà di St[...]
Lo “Zidane egiziano” è stato di nuovo inserito ieri nella lista dei terroristi: è accusato di aver finanziato i Fratelli Musulmani. Reporter senza Frontiere, intanto, denuncia: “La[...]
Secondo l'emittente televisiva al Naba l'attacco è stato opera dello Stato islamico. La Commissione elettorale Hnec è tra la poche istituzioni credibili in Libia[...]
Secondo Rabat, attraverso Hezbollah, Tehran fornirebbe armi e addestramento al Fronte Polisario che, da parte sua, nega con forza[...]