logo


La Corte Penale Internazionale annuncia di voler aprire un'indagine su abusi e violenze strutturali subiti dai rifugiati subsahariani nel paese nordafricano[...]
Incontro con la piattaforma libica della società civile che chiede al prossimo Consiglio Onu per i diritti umani di creare un team di monitoraggio[...]
Secondo l’Organizzazione internazionale delle migrazioni, nella Libia «controllata» da al-Sarraj 326 vittime dal 1° gennaio. Ieri violenti scontri per il controllo della capi[...]
Falsa partenza, rimandato a fine mese l’incontro voluto da Mosca tra il premier del governo di unità nazionale e il generale ribelle. La vera faccia dell’accordo siglato con Roma, [...]
Libia ed Italia firmano un nuovo accordo per contrastare l'immigrazione clandestina. I paesi europei avallano mentre si alzano voci di denuncia per le condizioni di vita dei migran[...]
Più di 111.500 migranti sbarcati sulle coste dello Yemen lo scorso anno e circa 100.000 nel 2015. Di questi, circa il 20% sono minori non accompagnati di Federica Iezzi Roma, 2 feb[...]
Nel 2016 quasi 171mila migranti sono arrivati nel Vecchio Continente dai paesi africani, 360mila gli arrivi totali. Scappano da guerre civili e nazioni ridotte alla fame[...]
«Ogni sbarco porta con sé un carico di sofferenza, dolore, morte. Ad ogni numero di persone salvate si accompagna un numero di persone decedute o disperse. È un tragico conteggio q[...]
Abbandonati nel Sahara dai trafficanti. La maggior parte delle vittime sono bambini di Rita Plantera Roma, 17 giugno 2016, Nena News – La città di Agadez negli ultimi anni si[...]
1.4 milioni di persone vivono in città-dormitorio, ammassati in stanze piccole e sporche, dove restano schiavi del sistema di garanzia della Kafalah[...]