logo


Annunciata ieri dall'esercito, dell'offensiva si sa ancora poco. Accesso vietato nel nord della Penisola, scuole chiuse. Paura tra la popolazione, già soggetta a restrizioni e abus[...]
Attacco jihadista contro la comunità sufi, almeno 235 i morti. In Egitto infuria la guerra di al-Sisi, che promette: «Risponderemo con la forza bruta»[...]
I casi sospetti sono almeno 4. Erano stati arrestati venerdì durante il maxi blitz dell’esercito nell’area di Arsal (a confine con la Siria). Human Rights Watch chiede l’apertura d[...]
Le operazioni di sicurezza hanno riguardato 29 delle 81 province turche. Nei raid della polizia sono stati sequestrati anche documenti, armi e ammonizioni. Ankara, Mosca e Teheran,[...]
Ottantaquattro civili uccisi, 18 feriti in condizioni gravi: è questo il bilancio (provvisorio) del massacro compiuto ieri da un camion guidato da un franco-tunisino sul lungomare [...]
Quello che è avvenuto in questi anni è un vero e proprio stravolgimento di valori,  le responsabilità non sono né casuali né ignote. La battaglia non si può vincere solo sul piano [...]
Il presidente Essebsi allunga fino a fine febbraio le restrizioni introdotte durante il 2015 e che, con la giustificazione della lotta al terrore, riducono lo spazio di libertà pop[...]
La nuova legge antiterrorismo, voluta dalla ministra della giustizia Ayelet Shaked, è stata approvata in prima lettura dalla Knesset. Se approvata renderà reato qualsiasi forma di [...]
A rivendicare gli attacchi di ieri un nuovo gruppo, il Movimento di Resistenza Popolare, senza apparenti legami con organizzazioni islamiste. [...]
La repressione del dissenso del nuovo governo egiziano non preoccupa l'Occidente: al Cairo gli Apache USA. Obiettivo sradicare Al Qaeda.[...]