logo


Oltre 450 gli arresti. Chi scende in piazza reclama un lavoro e migliori condizioni di vita anche se tante componenti della società iraniana stanno cercando di cavalcare la protest[...]
Il presidente ieri è tornato a schierarsi con le ragioni che da cinque giorni spingono gli iraniani a riversarvi nelle strade. Ma respinge la solidarietà di Donald Trump ai manifes[...]
Il regno del Golfo nonostante i rapporti stretti con Israele dietro le quinte, ha rifiutato il visto d'ingresso ai giocatori dello Stato ebraico attesi al torneo internazionale di [...]
Almeno 70 i civili uccisi, colpiti mercati e abitazioni. E per uccidere un leader Houthi l’Arabia saudita bombarda due edifici a Sana’a. L’inviato Onu vola ad Aden per rilanciare i[...]
Il rapporto dell'Ap: un bilancio dieci volte più alto di quello ufficiale iracheno. Gli Usa si auto-attribuiscono solo 326 morti e aggiungono: non abbiamo le risorse per verificare[...]
Il paese entra nel millesimo giorno di guerra saudita. Migliaia di morti, milioni di sfollati e nessun segno di una fine vicina[...]
La polizia attacca i manifestanti, 90 feriti. In centinaia assaltano gli uffici dei due partiti Kdp e Puk, sintomo di una rabbia che investe lo status quo e che accusa entrambi[...]
Migliaia di manifestanti sono scese in piazza ieri a Suleymaniya e nella provincia di Halabja per chiedere le dimissioni dell’attuale governo e nuove elezioni[...]
L’ultima strage è stata compiuta nella notte tra sabato e domenica: 10 donne state uccise mentre tornavano a casa da un matrimonio. I ribelli houthi rispondono agli attacchi ripetu[...]
I giudici hanno posto un ultimatum al governo Netanyahu: “O fai una legge che regola la materia entro sei mesi o restituisci i cadaveri”. Sempre più palesi, intanto, i rapporti tra[...]