logo


Nella notte a migliaia hanno celebrato tra slogan religiosi e fuochi d'artificio mentre la polizia israeliana rimuoveva le barriere e altri dispositivi di controllo[...]
Il premier israeliano sa di cosa c’è bisogno per affrontare le attuali tensioni, ma ha votato nel modo opposto. Senza una controparte di sinistra da incolpare, è bloccato tra l’inc[...]
Israele rimuove i metal detector ma li sostituisce con telecamere. Il boicottaggio continua: all’alba preghiera ancora fuori dalla Spianata. Oggi meeting d’urgenza della Lega Araba[...]
Ieri sera un giovane di 17 anni ha aggredito con un cacciavite un diplomatico israeliano. Subito ucciso da una guardia che ha colpito per errore anche un passante[...]
Il presidente Abbas annuncia il congelamento della cooperazione con l’esercito israeliano. Marce dei coloni dopo l’uccisione di tre israeliani, palestinesi aggrediti con le pietre[...]
Parla l'analista Uraib al Rintawi: Israele punta a dividere la Spianata ma le sue politiche aggressive a Gerusalemme frenano la "normalizzazione" con i Paesi arabi[...]
Dopo una giornata di morte, tre palestinesi e tre israeliani uccisi, le Nazioni Unite chiedono un’inchiesta. L’Anp congela i rapporti con Tel Aviv che aumenta i soldati in Cisgiord[...]
In due puntate proponiamo la tavola rotonda del think tank palestinese al-Shabaka sui cambiamenti politici in corso intorno alla Striscia[...]
In due puntate proponiamo la tavola rotonda del think tank palestinese al-Shabaka sui cambiamenti politici in corso intorno alla Striscia[...]
Immagini scattate questa mattina al checkpoint che divide Betlemme dalla Città Santa: i palestinesi in preghiera attaccati con i gas dall'esercito israeliano[...]