logo


Israele sostiene che la nuova strada, che separa israeliani e palestinesi con un muro alto otto metri, decongestiona il traffico per i coloni aiutando al contempo i palestinesi a v[...]
Le leggi approvate lo scorso anno intendono fornire una copertura legale per l’atto di annessione formale dei territori oltre i confini riconosciuti dello Stato di Israele[...]
Dibattito aperto sul controverso articolo della legge nazionale che spinge alla creazione di comunità su base etnica e confessionale. Protesta anche il presidente Rivlin[...]
L'occupazione israeliana considera mio padre, l’attivista nonviolento Munther Amira, una minaccia per il sistema di apartheid, perché diffonde speranza nella nostra comunità[...]
Non vogliono nuocere fisicamente ai palestinesi. Vogliono semplicemente privarli dei diritti umani fondamentali, come l’autogoverno nel loro Stato e la libertà dall’oppressione[...]
Salim Vally, professore sudafricano e leader del Palestine Solidarity Committee: «Il sistema israeliano è più sofisticato: si applica in forme diverse alle diverse 'sacche' di pale[...]
La dipendenza dagli aiuti ha tolto al popolo palestinese il potere di resistere a colonialismo, apartheid e oppressione. È tempo di dire addio al modello fallimentare di Oslo[...]
Un nuovo appuntamento con le donne protagoniste di rivoluzioni nei propri paesi. Winnie Mandela, "liberata" dalla figura del marito, sarà protagonista del movimento delle sudafrica[...]
Yara Hawari studia l’applicazione del termine apartheid alla situazione dei cittadini palestinesi di Israele, focalizzandosi su cittadinanza, territorio, educazione e politica[...]
Yara Hawari studia l’applicazione del termine apartheid alla situazione dei cittadini palestinesi di Israele, focalizzandosi su cittadinanza, territorio, educazione e politica[...]