logo


Il raid sarebbe avvenuto oggi alle ore 3:42 dal territorio libanese. Tel Aviv non commenta. L’opposizione siriana, intanto, denuncia: “In 48 ore almeno 110 morti per mano del regim[...]
Circa 40mila eritrei e sudanesi hanno 60 giorni per lasciare il Paese, altrimenti rischieranno il carcere a tempo indeterminato. Netanyahu accusa il miliardario ebreo Soros di esse[...]
La vittima aveva accoltellato una guardia di sicurezza della colonia di Karmei Tzur. Il presidente Abbas: “Pronti alla pace, ma Usa mediatori non credibili”. Il segretario Onu lanc[...]
L’opposizione accusa il governo siriano di aver ucciso tra Idlib e il Ghouta orientale decine di persone. Ad Afrin, intanto, Ankara continua l’offensiva con Erdogan che accusa l’al[...]
Manifestazione #ErdoganNotWelcome a Roma: gli agenti anti-sommossa circondano la piazza, manifestanti tenuti prigionieri per quattro ore. Si replica il 17 febbraio con un corteo na[...]
Secondo Tel Aviv, Ahmed Nasser Jarrer era il responsabile operativo dell’attacco mortale contro il rabbino colono Shevach dello scorso gennaio. Il ministro della difesa Lieberman e[...]
I firmatari chiedono anche al capo dello Stato «di voler contattare con urgenza le autorità israeliane perché mettano fine alle pratiche detentive che violano i diritti dei bambini[...]
Mentre Erdogan stringe la mano a papa Francesco e al premier Gentiloni, entra nel suo 17° giorno l’operazione “Ramo d’Ulivo”. Oltre 150 i civili uccisi[...]
Ucciso un mese fa, viveva nell’insediamento illegale di Havat Gilad. Ora riceverà fondi e permessi di costruzione: “Un cinico sfruttamento dell’omicidio”, dice Peace Now[...]
Il movimento sciita ha condannato il ministro della difesa israeliano Lieberman che reclama il blocco 9 del giacimento di gas nel Mediterraneo orientale[...]