logo


A due mesi dall'inizio delle proteste governative, il presidente scioglie l'esecutivo, nomina governatori i militari e dà all'esercito nuovi poteri. Ma le opposizioni non lasciano [...]
Almeno 14 docenti sono stati arrestati ieri mentre marciavano nel centro della capitale chiedendo le dimissioni del presidente. Ma a pagare un prezzo alto della repressione di Khar[...]
Il capo dei servizi segreti ordina la liberazione degli arrestati ma non dà un bilancio. Le proteste però continuano. Il presidente Bashir vola al Cairo in cerca di sostegno[...]
Salgono le vittime della repressione: ieri la polizia ha ucciso un minore e un medico a Khartoum. Le manifestazioni si allargano al Darfur. Ma Bashir non cede[...]
Il presidente risponde alla piazza: non me ne vado. Ieri enorme protesta a al-Qadarif dispersa con la forza, mentre 22 partiti si uniscono per chiedere le dimissioni dell’ex genera[...]
Continuano le proteste anti-governative nel Paese africano. Ieri circa 100 docenti sono stati bloccati per quasi 3 ore all’interno dell’università affinché non prendessero parte al[...]
Oggi la nostra rubrica settimanale sul continente africano vi porta in Madagascar, Sudan, Repubblica Democratica del Congo e Mali[...]