logo


L’atteso incontro tra procure si conclude con un nulla di fatto. «Ritirare l’ambasciatore», chiedono i genitori del ricercatore. Dieci giorni fa il primo ministro Conte prometteva:[...]
Cade nel vuoto la proposta di sabato del Cairo, intesa a salvare l’alleato Haftar. I combattimenti si spostano nella città costiera, strategica per i terminal petroliferi. L’Onu, i[...]
Il generale della Cirenaica non ha firmato la bozza di cessate il fuoco preparata da Russia e Turchia a differenza di quanto ha fatto il suo rivale al-Sarraj, premier del Governo d[...]
Inaugurando il gasdotto Turkstream, Turchia e Russia hanno invitato ieri le parti rivali libiche al cessate il fuoco entro la mezzanotte del 12 gennaio. Roma, intanto, riceve il ge[...]
Leader europei pronti a collaborare con quelli arabi in ogni settore, dalla sicurezza all'economia, chiudendo gli occhi di fronte alle violazioni dei diritti umani. Conte è convint[...]
Si è conclusa ieri la due giorni palermitana sulla Libia che, al di là di qualche vaga promessa su elezioni a primavera e della stretta di mano tra i due leader rivali Sarraj e Haf[...]