logo


Gli aiuti alla “sicurezza” degli Stati Uniti all’Autorità Nazionale Palestinese hanno trasformato Ramallah in sub-appaltatore dell'occupazione e spianato la strada all'autoritarism[...]
Arresti arbitrari, interrogatori, comunità etniche e religiose da considerare composte interamente da potenziali terroristi, come avviene nei Territori occupati: le proposte di Tel[...]
Dopo le tensioni sulle colonie dei mesi scorsi le due parti hanno raggiunto un'intesa per la riconciliazione. Diversi Paesi dell'Unione hanno premuto per ricucire lo strappo con Ne[...]
Non si prevede che il presidente palestinese metta in pratica la decisione. Nei giorni scorsi la polizia politica dell'Anp ha compiuto dozzine di arresti di attivisti e simpatizzan[...]
Ieri votata la risoluzione che interrompe la coordinazione tra le due autorità “fino a quando Israele non rispetterà il diritto internazionale”. [...]
Da Oslo al progetto di Sharon fino al piano Dayton: la storia della sicurezza palestinese. Le forze di sicurezza palestinesi non rappresentano il popolo che dovrebbero proteggere.[...]
L’ira del premier per la decisione di Ramallah di chiedere l’ingresso in 15 agenzie Onu. Stop ai rapporti tra ministri e funzionari israeliani e palestinesi. Esclusa dal divieto la[...]