logo


Si è conclusa ieri la due giorni palermitana sulla Libia che, al di là di qualche vaga promessa su elezioni a primavera e della stretta di mano tra i due leader rivali Sarraj e Haf[...]
Falsa partenza, rimandato a fine mese l’incontro voluto da Mosca tra il premier del governo di unità nazionale e il generale ribelle. La vera faccia dell’accordo siglato con Roma, [...]
Ghwell ritenta il “golpe” e fa vacillare l’accordo tra Italia e al Serraj. Il capo del disciolto governo islamico di salvezza nazionale ha fallito di nuovo la presa del potere[...]
Le forze del governo di unità entrano nel centro della città e prevedono di riprenderla entro pochi giorni. Ma l'Isis non è ancora vinto: attentati nello stile iracheno e nuovo flu[...]
Il nuovo Governo nazionale libico nasce in un contesto di frammentazione. Gli interessi contrapposti dei molti attori in campo rischiano di minarne la stabilità ancor prima della n[...]