logo


Scontri a fuoco, manifestazioni di protesta, cambi di casacche: il governo non gode di alcuna autorità. Domenica presa d'assalto la base navale di Abu Seta, sede del Gna; venerdì i[...]
Il Cremlino smentisce le voci di un dispiegamento di truppe in Egitto al confine libico. Sostegno ad Haftar ma anche ad al-Sarraj: Putin vuole stabilità per posizionarsi in Nord Af[...]
Incontro con la piattaforma libica della società civile che chiede al prossimo Consiglio Onu per i diritti umani di creare un team di monitoraggio[...]
Miliziani agli ordini dell'ex premier Khalifa al Ghwell hanno occupato qualche edificio e una stazione tv ma in poche ore le forze governative hanno ripreso il controllo. L'accadut[...]
Il governo di unità nazionale chiede a Washington di colpire l'Isis a Sirte. Si apre un nuovo pericoloso fronte di conflitto, con milizie e popolazione contrari a ingerenze esterne[...]
Secondo i media internazionali lo Stato Islamico starebbe arretrando in tutto il Medio Oriente e il nord Africa a seguito delle offensive dei diversi attori locali. La fluidità del[...]