logo


Ieri il ministero degli interni bahrenita ha annunciato la deportazione di un "numero di libanesi affiliati o sostenitori" del Partito di Dio. Più o meno nelle stesse ore, la poliz[...]
Dopo il vertice a Camp David i regnanti del Golfo pen­sano ancora a quale rispo­sta dare all’accordo definitivo tra Washington e Teh­ran. L’ex respon­sa­bile sau­dita per l’i[...]
Letteralmente “Bidun jinsiyya”, senza nazionalità, la popolazione Bedoon, discendenti delle comunità beduine nomadi che abitavano l’area, in Kuwait è considerata apolide, sen[...]
L'Arabia Saudita ospiterà i colloqui di pace tra le fazioni yemenite richiesti dal presidente Abd Rabbo Mansour Hadi. Assenti i ribelli Houthi, che da gennaio occupano le sedi isti[...]
Il Consiglio di Cooperazione del Golfo, insoddisfatto per la debole risposta delle Nazioni Unite alla crisi in corso a Sanaa, minacciano di agire per conto proprio. Prevista per me[...]
L’emiro Tamim bin Hamad Al Thani ora vuole liberarsi  di Khaled Mashaal, il capo politico di Hamas, che aveva convinto a staccarsi dai “nemici”  Siria e Iran e a [...]
Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrein hanno annunciato il ritorno dei propri ambasciatori in Qatar, dopo otto mesi di gelo provocati dal sostegno di Doha ai Fratelli Musulm[...]
Khadija Kamel è morta lo scorso ottobre per una polmonite perché la sua padrona, una donna di Dubai, le aveva impedito di curarsi. Sentenza storica che da' un barlume di speranza a[...]