logo


Nella rubrica del sabato lo scontro in Congo per la nomina a campo della Commissione elettorale di un fedelissimo di Kabila. Andiamo poi in Sudan con nuove violenze in Darfur[...]
Salgono le vittime della repressione: ieri la polizia ha ucciso un minore e un medico a Khartoum. Le manifestazioni si allargano al Darfur. Ma Bashir non cede[...]
Il 2015 segna una nuova fase del genocidio in atto: l'attuale presidente del Sudan, Omar Hasan Ahmad al-Bashir e la sua nuova milizia janjaweed continuano a spargere sangue.[...]
Continuano le violenze: 200 uccisi dalle forze sudanesi nelle ultime settimane. Khartoum non tiene più a bada le milizie Janjaweed, mentre i civili protestano contro il governo.[...]