logo


La “capitale” dell’Isis non è ancora del tutto libera, 300 miliziani resistono. E non è nota la sorte dei 275 islamisti evacuati in questi giorni[...]
Gli Stati uniti colpiscono un caccia di Damasco vicino Raqqa, ma l’obiettivo è l’Iran: Washington vuole il nord della Siria per impedire un corridoio sciita verso il Libano. Russia[...]
Nell’incontro di ieri Ankara ha protestato per le armi ai kurdi. Ma Washington ha bisogno dell’alleato contro Damasco: promette appoggio a Sinjar e non dà garanzie politiche a Roja[...]
L’ex al-Nusra minaccia vendetta contro le opposizioni che aderiranno all’accordo di Astana. Ankara furiosa per le armi statunitensi in arrivo alle Ypg kurde[...]
SIRIA. Continuano scontri tra curdi ed esercito turco [...]
Il più feroce attacco turco da anni: 24 morti tra Rojava e Sinjar. Erdogan punta ad un corridoio di territori al confine da trasformare in una buffer zone "ripulita" dei kurdi[...]
"Rojava promuove la creazione di una Siria rispettosa delle differenze, fondata sulla collaborazione politica ed economica, e la messa in discussione della civilità capitalista", s[...]
Ottobre 2012. Il confine Siria-Turchia e la variabile curda. Dopo quattro anni questo stesso titolo rimane di grande attualità: l'analisi della componente curdo-siriana èindispensa[...]
Ieri pomeriggio la coalizione anti-Isis ha annunciato un cessate il fuoco di due giorni tra esercito turco e Ypg kurde. Ma poco dopo Ankara ha colpito di nuovo. Protesta la Francia[...]
Decine di civili uccisi. I "ribelli"sotto la Turchia minacciano Manbij di invasione. Gli Usa furiosi: «Fermatevi». Voci da Kobane: «Siamo tutti al confine, i turchi hanno mandato t[...]