logo


In una nota letta oggi dallo stesso premier libanese, il governo ha detto che tutte le componenti politiche della coalizione governativa “hanno deciso di dissociarsi dai conflitti [...]
Da mesi i sauditi vieterebbero al presidente riconosciuto internazionalmente (nonché suo alleato) di ritornare ad Aden. Il motivo ufficiale è “il rischio per la sua incolumità”. Qu[...]
Un ministro saudita si è precipitato a Raqqa appena strappata dalle Fds allo Stato islamico assieme all'inviato speciale Usa. Sul piatto il futuro del nord della Siria e le aspiraz[...]
Buthina ha sei anni e ha perso otto membri della sua famiglia la scorsa settimana quando un “errore tecnico” di Riyadh ha devastato la sua casa seppellendola viva per ore sotto le [...]
Lo sostiene Ali Hashem, analista del portale al Monitor: «Il conflitto tra Doha e Riyadh favorisce l'Iran ma Tehran non riuscirà a portare dalla sua parte del monarchie sunnite che[...]
Eppure la relazione annuale sul terrorismo del Dipartimento di stato mette in evidenza che Paesi come l’Arabia Saudita, il Qatar e il Kuwait non hanno bloccato le linee  di f[...]
Il 98% dei morti per gli ordigni illegali usati dal Golfo sono civili. Intanto l'Onu ottiene l'apertura del negoziato: cessate il fuoco, ma dal 10 aprile. E gli scontri continuano [...]
Ad affermarlo sono stati ieri ufficiali del governo riconosciuto internazionalmente. Secondo l'intesa, i ribelli houthi si ritirerebbero dalle zone occupate e consegnerebbero le ar[...]
Le sei nuove città volute dal defunto re Abdullah avranno il compito di aprire l’economia del regno alla partecipazione privata. Ma dopo l’entusiasmo dei primi anni si solleva scet[...]
Alla sospensione delle relazioni diplomatiche da parte di Riyadh e mezzo Golfo, Teheran ha reagito ieri con il boicottaggio commerciale. Intanto, in Yemen la popolazione è allo str[...]