logo


Ad affermarlo è un rapporto pubblicato dalla Business and Human Rights Resource Center (Bhrrc). Secondo il documento, decine di compagnie giordane e libanesi del settore dell’edili[...]
Nelle piazze del paese 670mila dipendenti pubblici e cittadini per l’aumento del salario. La più grande mobilitazione da 5 anni contro il governo accusato di riforme di austerity[...]
Iniziato ieri un enorme festival di tecnologia nel cantiere del terzo aeroporto di Istanbul, dove una settimana fa la polizia ha arrestato centinaia di operai che protestavano[...]
Da sabato fermati 468 palestinesi senza permesso in territorio israeliano in un'operazione che la polizia ha chiamato "Rimuovere il Chametz", i cibi proibiti durante la festa[...]
In vista dei mondiali cade l’inchiesta mossa dall’Organizzazione internazionale del Lavoro contro Doha dopo la promessa di riforme interne. Ma le condizioni di lavoro sono ancora p[...]
Dall'inizio delle riforme economiche il costo della vita è aumentato vertiginosamente in Egitto. A pagare il prezzo dell'austerity sono soprattutto i poveri e i lavoratori. Scioper[...]
Le difficoltà economiche spingono il regime a inasprire le misure contro le proteste [...]
Tre anni di carcere comminati a 32 operai del cementificio Torah. Erano in presidio permanente da 55 giorni, fino all'attacco della polizia del 22 maggio. L'Ilo inserisce Il Cairo [...]
La polizia attacca il presidio dei lavoratori, in mobilitazione da anni, del cementificio Torah del gruppo tedesco HeidelbergCement. Il regime di al-Sisi detiene centinaia di lavor[...]
Storie di «donkey workers», i lavoratori illegali palestinesi nei cantieri israeliani. L’espansione delle colonie attira manovalanza disperata dai Territori Occupati[...]