logo


Dall'inizio delle riforme economiche il costo della vita è aumentato vertiginosamente in Egitto. A pagare il prezzo dell'austerity sono soprattutto i poveri e i lavoratori. Scioper[...]
Le difficoltà economiche spingono il regime a inasprire le misure contro le proteste [...]
Tre anni di carcere comminati a 32 operai del cementificio Torah. Erano in presidio permanente da 55 giorni, fino all'attacco della polizia del 22 maggio. L'Ilo inserisce Il Cairo [...]
La polizia attacca il presidio dei lavoratori, in mobilitazione da anni, del cementificio Torah del gruppo tedesco HeidelbergCement. Il regime di al-Sisi detiene centinaia di lavor[...]
Storie di «donkey workers», i lavoratori illegali palestinesi nei cantieri israeliani. L’espansione delle colonie attira manovalanza disperata dai Territori Occupati[...]
Mentre viene rimandata ancora la sentenza per i 26 lavoratori dei Cantieri navali di Alessandria accusati di sciopero, sindacati e associazioni lanciano una nuova iniziativa[...]
Arrestati sei leader sindacali: erano svaniti nel nulla la scorsa settimana. I lavoratori chiedono migliori condizioni economiche, lo spostamento delle dipendenze del ministero dei[...]
I sindacati egiziani mandano una lettera aperta alle società civili straniere perché facciano appello alla liberazione dei 26 operai arrestati per incitamento allo sciopero[...]
Chiedevano il minimo salariale e l'assicurazione sanitaria insieme a 2500 colleghi. Sono stati accusati di incitamento allo sciopero. La società civile si è incontrata per esprimer[...]
Il 2015 ha visto una nuova ondata di scioperi in tutto il paese. A dicembre arriva la risposta dei sindacati indipendenti che puntano all'unità per contrastare il neoliberismo del [...]