logo


REPORTAGE. We traveled to Bahrain and reported without official accreditation in order to bring the ground truth to light. Speaking with us at great risk to themselves, critics of [...]
Prostitute asiatiche in semi schiavitù, quartieri a luci rosse e alcol: per i soldati occidentali e i ricchi sauditi il Bahrain è il paese dei balocchi. La sola cosa davvero proibi[...]
I Paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo si sono ritrovati a discutere dopo più di un anno di crisi, ma le dichiarazioni sembrano ancora andare in direzione contraria ad un [...]
Il monarca ha ratificato la legge che non permette la candidatura ai membri e i leader dei partiti sciolti in questi anni perché critici del regime, lo sciita al-Wefaq e il laico s[...]
Il fallimento del Consiglio di Cooperazione del Golfo e l'approfondimento dell'alleanza tra Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti aprono ampie prospettive di mutamento[...]
Continuano normalmente i rapporti tra Doha e Washington nonostante le accuse di terrorismo mosse da Trump a giugno. In Bahrain al-Wefaq accusato di spionaggio per l’emirato[...]
Si accende la crisi tra Doha e il resto del fronte sunnita: stamattina l’Egitto ha chiuso i propri cieli, seguiranno Bahrain e Arabia Saudita. E dagli Emirati Arabi non passa più l[...]
8 MARZO. All'ottenimento di un'occupazione che permette di mantenere la famiglia in patria corrispondono condizioni di vita umilianti che inducono molte a tentare la fuga dal dator[...]
Il Consiglio consultivo ha ieri dato l’ok all’emendamento costituzionale che secondo l’opposizione instaura la legge marziale nel piccolo arcipelago[...]
Intervista a Ibrahim Sharif, leader del partito socialista Waad: chiediamo democrazia, libertà, uguaglianza tra sunniti e sciiti. Ma il mondo non fa nulla per aiutarci[...]