logo


Al presidente Usa che aveva ammonito Damasco, Mosca e Tehran dal lanciare l'offensiva per la riconquista della provincia controllata da qaedisti e jihadisti, il portavoce di Putin,[...]
L’esercito siriano ha issato ieri la bandiera nazionale nella piazza centrale della città dove 7 anni fa nacquero le prime manifestazioni anti-governative duramente represse da al-[...]
Jet probabilmente russi hanno ucciso ieri almeno 40 persone nelle provincia islamista di Idlib, nel nord ovest del Paese. A sud, invece, a Sweida, 22 militari pro-Asad sono stati u[...]
Trump annuncia intervento in solitaria, con o senza voto dell’Onu: il cacciatorpediniere Cook verso la costa di Tartus, sede della principale base militare russa nel paese. Damasco[...]
La “pausa umanitaria” inizierà oggi alle ore 9 e sarà in vigore fino alle 14. Troppo poco per quello che il Segretario Onu ha definito “l’inferno sulla terra”. Resta da capire se c[...]
Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha approvato sabato, con il consenso della Russia, una risoluzione per l'inizio della tregua nella Ghouta orientale. Secondo l’opposizione, però,[...]
Mosca chiede di rivedere il testo. Intanto a Ghouta est altro giorno di violenze: 36 morti. A nord carovana di combattenti da Raqqa e Kobane verso Afrin[...]
Il Comando centrale ha dichiarato di aver compiuto ieri sera alcuni raid “difensivi” in risposta agli attacchi “ingiustificati” di Damasco sulle Forze democratiche siriane (Fds) a [...]
Il raid sarebbe avvenuto oggi alle ore 3:42 dal territorio libanese. Tel Aviv non commenta. L’opposizione siriana, intanto, denuncia: “In 48 ore almeno 110 morti per mano del regim[...]
L’opposizione accusa il governo siriano di aver ucciso tra Idlib e il Ghouta orientale decine di persone. Ad Afrin, intanto, Ankara continua l’offensiva con Erdogan che accusa l’al[...]