logo


In vantaggio sul leader di Blu Bianco di un solo seggio, 55 in totale contro 54, il premier uscente ha ottenuto ieri sera il mandato dal presidente Rivlin. Ma la probabilità di un [...]
Abbiamo intervistato il direttore di Nena News Michele Giorgio e con lui abbiamo discusso dei risultati provvisori delle elezioni israeliane. [...]
Le indiscrezioni sono state ieri diffuse dalle emittenti Ennahr ed el-Bilad. Intanto, formato un nuovo governo ad interim: mantiene la carica di vice-presidente il generale Salah c[...]
Proteste ormai ininterrotte in tutto il paese, in strada ancora gli studenti. I manifestanti rigettano le promesse di Bouteflika e la strategia della paura, ma non guardano più nem[...]
Si avvicina l’annuncio della formazione del nuovo esecutivo guidato dal premier designato Hariri: le parti hanno raggiunto una intesa sui “dissidenti” sunniti pro-Hezbollah. Tensio[...]
Prosegue il dialogo intra-yemenita in Svezia, seppure resti lontana la soluzione politica, impossibile senza un cambio di rotta della comunità internazionale[...]
Si è aperto ieri il dialogo tra ribelli Houthi e governo filo-saudita che si presenta in Svezia con un «no» a compromessi su Hodeidah. Nei giorni passati si erano profilate apertur[...]
Il ministro dell’educazione ha detto che non lascerà l’esecutivo, ma ha attaccato duramente, neanche troppo velatamente, il premier che ieri ha annunciato che manterrà per sé la ca[...]
In una seduta parlamentare burrascosa, ieri sera i deputati dei due principali blocchi politici del Paese non hanno trovato l’intesa su 8 nomi stabiliti dal primo ministro Abdlul M[...]
Oggi e domani gli iracheni potranno inviare il proprio curriculum al premier designato Mahdi per un posto ministeriale. Una mossa che intende cancellare le accuse di clientelismo[...]