logo


Dopo tre settimane di detenzione per “corruzione”, il principe Miteb bin Abdallah, un tempo destinato a essere il futuro re del Paese, è stato rilasciato (ma forse non è del tutto [...]
Il Paese oggi celebra il putsch sventato lo scorso anno con una serie di iniziative tra Ankara e Istanbul durante le quali il presidente turco esalterà il suo potere. Proseguono, i[...]
Idranti, gas e proiettili contro la protesta anti-muro al confine. Erdogan: «Non permetterò l’unità di Rojava». Altra ondata di purghe: oltre 50mila dipendenti pubblici licenziati[...]
E’ stato questo il risultato del vertice di ieri tra il presidente Erdogan e i leader del partito repubblicano e nazionalista. Continuano, intanto, le purghe. Gulen attacca: [...]