logo


Ieri un commando armato, forse dello “Stato islamico”, ha assaltato nella capitale la sede centrale della compagnia petrolifera Noc. Nelle stesse ore, il ministro degli esteri ital[...]
Fathi al Majbari è stato «punito» per le sue ultime dichiarazioni a sostegno del generale Haftar. Si è immischiato nella battaglia per il controllo del petrolio[...]
La guerra, quantomeno quella diplomatica, tra Tripoli e Tobruk è iniziata. Contemporaneamente si configura un contesto in cui anche l'opzione militare diventa praticabile. [...]
La dinamiche libiche sono tali che, anche quando si parla apertamente di intervento internazionale, non è detto che questo avvenga. Il bilanciamento delle alleanze potrebbe portare[...]
In una logica di stabilizzazione del Paese e di riavvio dell'economia, il GNA sembra essere percepito, sia da forze interne sia dagli attori internazionali, come l'unica alternativ[...]