logo


Dopo l'arresto di quattro giovani per aver fumato e bevuto in pubblico durante le ore di digiuno del Ramadan, si allarga la protesta online e in piazza. Nel silenzio dei partiti po[...]
La cosiddetta primavera dei gelsomini resta nell’opinione di molti l’unico “successo”, o “un’eccezione”, come l’ha definita ieri il primo ministro Habib Essid, ma continua a fare i[...]
L'attentato di ieri al museo Bardo di Tunisi, che ha provocato almeno 23 vittime, mette in luce le difficoltà del governo in materia di sicurezza. E infligge un duro colpo all'econ[...]