logo


La crisi provocata dal riconoscimento fatto dal presidente Usa di Gerusalemme come capitale di Israele, ha avuto immediate ricadute sulla città della natività che vive di turismo. [...]
Gerusalemme 2050: una meta turistica high-tech a maggioranza ebraica con una presenza minima di palestinesi. La seconda parte dell’analisi di al-Shabaka[...]
Il raddoppio dello strategico passaggio dal Mar Mediterraneo al Mar Rosso che doveva moltiplicare gli introiti si è rivelato deludente. Nelle casse entra il 3% in meno rispetto al [...]
La bellicosa strategia di Ankara in Medio Oriente sta facendo cadere a picco i due settori chiave del paese, turismo e agricoltura. Le conseguenze peggiori derivano dalla scure bra[...]
L'attentato di ieri al museo Bardo di Tunisi, che ha provocato almeno 23 vittime, mette in luce le difficoltà del governo in materia di sicurezza. E infligge un duro colpo all'econ[...]