logo


La causa palestinese oggi è in qualche modo tornata agli anni precedenti la guerra dei sei giorni. Seconda parte dell'analisi di al-Shabaka[...]
La causa palestinese oggi è in qualche modo tornata agli anni precedenti la guerra dei sei giorni. Prima parte dell'analisi di al-Shabaka[...]
Cancellata dall’agenda la mozione palestinese: “Prematuro in questo momento”. Un vocabolario che i palestinesi conoscono bene: i legittimi diritti devono sempre aspettare[...]
Scarse reazioni in Occidente all'accettazione del movimento islamico di uno Stato palestinese nei territori occupati da Israele nel 1967[...]
Trump e Netanyahu stanno provando ad avanzare una forma più sfacciata e legalizzata di apartheid ai danni del popolo palestinese[...]
L’amministrazione Usa minaccia la sospensione degli aiuti e il reinserimento dell’OLP nella lista dei gruppi terroristici [...]
Il religioso siriano si è spento il 1 gennaio a Roma. Imprigionato dagli israeliani nel 1974 con l'accusa di traffico di armi, fu liberato dopo l'intervento di papa Paolo VI[...]
Middle East Eye cita fonti giordane e palestinesi secondo cui Giordania, Egitto e Emirati stanno pianificando la sostituzione del presidente con il nemico di sempre, Dahlan[...]
L'Olp pianifica ad altri passi sulla scena diplomatica internazionale. Hamas si aspetta una nuova guerra[...]
Dopo lo sciopero di 5 settimane, i lavoratori della scuola hanno creato un comitato che diventi il loro rappresentante, liberandoli dal sindacato ufficiale legato all’Olp[...]