logo


Secondo la procura i 16 imputati avrebbero organizzato un’insurrezione finanziata dall’estero. Can Atalay: “Gezi è contro l’imperialismo. Non può essere spiegato da nessun trucco o[...]
Accolta l'incriminazione di 16 persone per le manifestazioni del 2013. La magistratura e la politica tentano di far passare quel movimento, eterogeneo e partecipato, come parte di [...]
La durissima repressione del movimento del 2013 ha annichilito la lotta all’autoritarismo e il neoliberismo di Erdogan. Ma ieri la gente è tornata in piazza[...]
A un anno e mezzo dall'inizio del processo contro i dimostranti arrestanti durante le proteste di Gezi Park, per 255 persone si aprono le porte del carcere. Nessuna inchiesta, inve[...]
La società civile si è mobilitata in occasione del voto e quella richiesta di democrazia emersa con Gezi Park ha messo i bastoni tra le ruote alle ambizioni presidenzialiste di Erd[...]
L’opposizione turca protesta contro l’estensione dei poteri della polizia passata venerdì. Ma il presidente turco Erdogan tira dritto e dichiara di voler “ripulire” il [...]
Mano leggera della corte di Ankara nei confronti del poliziotto che uccise lo scorso settembre il giovane Ethem Sarisuluk. Proteste vibranti in aula, ma il verdetto è l’immag[...]
Gezi Park è stato chiuso e in tutte le città turche è dispiegata in forze la polizia in attesa del primo anniversario delle proteste che hanno mostrato al mondo il volto ribelle de[...]
Due morti in due giorni. Si allunga la lista delle vittime per mano della polizia. A pagare il prezzo più alto sono le minoranze del Paese. di Serena Tarabini Istanbul, 24 maggio 2[...]
Lunedì sera il Tribunale di Istanbul ha dato ragione agli attivisti che avevano chiesto l’annullamento del “progetto per la pedonalizzazione di Piazza Taksim” che prevedeva l[...]