logo


A due settimane dalla riapertura dei confini di Nassib e Quneitra, Damasco annuncia l'intenzione di fare altrettanto con quelli orientali, con Baghdad[...]
Il sovrano hashemita non rinnova una parte degli Annessi del Trattato di Pace del 1994. Vuole la restituzione immediata di due aree agricole date in "leasing" allo Stato ebraico[...]
Israele e la Giordania hanno dato il loro via libera alla riapertura dei transiti riconoscendo così il ripristino della piena autorità di Bashar Assad anche nel sud del Paese e che[...]
I profughi palestinesi nel Paese dei cedri non si arrendono agli attacchi di Trump e Netanyahu all'Unrwa e al diritto al ritorno[...]
Lungo la strategica arteria, il governo ha ripreso le grandi città, le campagne e le zone industriali. Ora la partita decisiva della guerra si gioca a sud di Michele Giorgio –[...]
Campi improvvisati ai confini con Israele e Giordania. Damasco riprende il 60% del sud. Il 2018 l'anno con il più alto numero di profughi siriani[...]
Il ministro della difesa Lieberman conferma l'invio di aiuti a chi scappa dai combattimenti ma ribadisce che non sarà fatto entrare alcun profugo siriano[...]
Da dieci giorni la controffensiva governativa sul sud del paese si è intensificata: raid aerei e ora operazione terrestre. Decine di migliaia di persone stanno scappando[...]
Arabia Saudita, Emirati, Egitto e Giordania confermano al consigliere Usa per il Medio Oriente Kushner l'appoggio al cosiddetto accordo del secolo. Con o senza palestinesi[...]
Dopo l’aiuto da 2,5 miliardi di dollari ricevuto dai sauditi, Re Abdallah di Giordania va allo scontro con Tehran e mette fine alla sua linea prudente nel conflitto tra petro[...]