logo


In crescita esponenziale i matrimoni precoci che coinvolgono minorenni siriane fuggite dalla guerra. Dietro simili scelte, stanno povertà e miseria nei paesi di accoglienza[...]
La famosa tv qatariota determinata ad andare fino alla Corte Suprema pur di vincere la battaglia contro il governo Netanyahu pronto a chiudere i suoi uffici a Gerusalemme[...]
Non c’è stata la prevista resa dei conti a suon di cazzotti tra il deputato israeliano e il parlamentare giordano prevista questa mattina al Ponte di Allenby, il valico tra C[...]
Israele rimuove i metal detector ma li sostituisce con telecamere. Il boicottaggio continua: all’alba preghiera ancora fuori dalla Spianata. Oggi meeting d’urgenza della Lega Araba[...]
Ieri sera un giovane di 17 anni ha aggredito con un cacciavite un diplomatico israeliano. Subito ucciso da una guardia che ha colpito per errore anche un passante[...]
Parla l'analista Uraib al Rintawi: Israele punta a dividere la Spianata ma le sue politiche aggressive a Gerusalemme frenano la "normalizzazione" con i Paesi arabi[...]
Tel Aviv fa sapere che non interromperà le attività militari. A preoccupare il governo di Netanyahu è la presenza, legittimata dall'accordo, di truppe iraniane al confine sud[...]
Ad esclusione del presidente siriano Bashar Assad, i leader della Lega araba si riuniscono oggi sul Mar Morto per discutere dei problemi in Medio Oriente e Nordafrica[...]
Con la scoperta del bacino marino Leviatano, Israele è passato da importatore di gas a esportatore, fondando le sue fortune sulla pace economica con i vicini arabi[...]
Dopo sei anni di guerra nessuna pace. Nonostante la tregua si combatte a nord e sud. Amman, in silenzio, ora torna da Assad. Nuova strage jihadista nella capitale[...]