logo


Tel Aviv fa sapere che non interromperà le attività militari. A preoccupare il governo di Netanyahu è la presenza, legittimata dall'accordo, di truppe iraniane al confine sud[...]
Ad esclusione del presidente siriano Bashar Assad, i leader della Lega araba si riuniscono oggi sul Mar Morto per discutere dei problemi in Medio Oriente e Nordafrica[...]
Con la scoperta del bacino marino Leviatano, Israele è passato da importatore di gas a esportatore, fondando le sue fortune sulla pace economica con i vicini arabi[...]
Dopo sei anni di guerra nessuna pace. Nonostante la tregua si combatte a nord e sud. Amman, in silenzio, ora torna da Assad. Nuova strage jihadista nella capitale[...]
Con la scoperta del bacino marino Leviatano, Israele è passato da importatore di gas a esportatore, fondando le sue fortune sulla pace economica con i vicini arabi[...]
Il regno hashemita che credeva di poter tenere a distanza il terrorismo che insanguina Iraq e Siria, fa i conti con l'estremismo religioso che domenica ha fatto 10 morti nella citt[...]
Due giovani uccisi in due giorni tra Nablus e Hebron perché accusati di voler aggredire i soldati israeliani. Da un sondaggio emerge la voglia di unirsi alla Giordania[...]
Il palestinese Abu Mazen è l'unico leader arabo presente all'addio all'ex presidente israeliano. Il re giordano e il rais egiziano esprimono la frustrazione per il governo Netanyah[...]
Manifestazioni e raduni dopo il brutale omicidio dello scrittore che aveva condiviso su Facebook un'illustrazione ritenuta blasfema. Autorità accuate di flirtare con gli estremisti[...]
Nessun sorpresa dal voto del 20 settembre. La Fratellanza diventa il principale gruppo parlamentare ma ottiene un numero di seggi inferiore a quello indicato dai sondaggi[...]